Wrc: a Montecarlo scatta la stagione 2015

Domenica la seconda prova, in diretta su Fox Sports 2

0 condivisioni 0 commenti

Share

Finalmente ricomincia il WRC e si riparte dalla gara più famosa e affascinante del mondo, il rally di Montecarlo! Saranno tante le difficoltà per gli equipaggi iscritti al primo appuntamento stagionale. Intanto,  quest'anno i piloti dovranno affrontare un percorso per ¾ inedito, a maggior ragione partiranno ancor di più tutti alla pari.

Il Rally di Montecarlo è considerata da tutti gli addetti ai lavori una delle gare più difficili del circus iridato, non solo per il periodo dell'anno nel quale è inserito in calendario ma soprattutto a causa dei repentini cambiamenti delle condizioni meteorologiche. Ne sono sicuro, dovremo aspettarci molti colpi di scena.

Già durante le ricognizioni i piloti hanno potuto verificare come le prove speciali presentassero un fondo molto diverso fra loro:  alcune innevate, alcune ghiacciate e altre solo umide. La differenza può aumentare o diminuire anche a seconda dell'orario del passaggio e dunque modificare le condizioni del tracciato e le richieste di aderenza da una macchina all'altra.

Chi potrà -in questo caso- davvero fare la differenza saranno allora i il più possibile precise e dettagliate sulle condizioni della strada e di conseguenza incideranno tantissimo sul tipo di pneumatici da utilizzare. Meteo, gomme, esperienza saranno decisivi come non mai. Per tutta questa serie di motivi, Montecarlo é una gara nella quale è impossibile indicare un favorito d'obbligo, perché tutto può capitare e chi avrà meglio compreso il compromesso di gomma più adatto potrà sempre fare la differenza!

di Andrea Crugnola

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.