L'Evian imita la Roma, ma lo schema è irregolare

L'Evian prova lo stesso schema che la Roma fece nel 2008 e per poco non segna al Psg

0 condivisioni 0 commenti

Share

Uno schema che i tifosi della Roma, e non solo, conoscono bene. Così l’Evian ha rischiato di segnare al Psg.

Calcio d’angolo per gli uomini di Dupraz: Barbosa sistema il pallone, lo lascia a Wass che senza crossare in mezzo, si avvia palla al piede verso l’area di rigore. Il tiro del danese però finisce fuori, tra le facce un po’ confuse dei giocatori di Blanc.

Si riprende con la rimessa dal fondo, ma l’arbitro avrebbe dovuto fermare il gioco, nonostante non valga più la regola che il pallone deve fare un giro completo per entrare in gioco. Secondo la regola attuale infatti, la palla deve essere messa nell’arco d’angolo ed è in gioco quando viene calciata e compie un movimento. In questo caso Barbosa tiene fermo il pallone, non lo tocca per metterlo in gioco, dunque è irregolare.

Lo stesso schema era stato utilizzato dalla Roma di Spalletti durante un Roma-Milan della stagione 2007-08. Allora l’arbitro fermò il gioco immediatamente e l’allenatore della Roma non la prese certo bene. 

di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.