9 mesi per capire chi 6

Nove mesi dopo la clamorosa sconfitta in casa per 6-2, il Psv ospita nuovamente il Vitesse. Domenica alle 12:30 su FoxSports

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

7 Dicembre 2013, triplice fischio. Al Philips Stadion Psv-Vitesse finisce 2-6. Sorprendente, ma soprattutto umiliante. E’ il punto più basso della stagione per la squadra di Eindhoven. I tifosi sono arrabbiati, a fine partita contestano Cocu. A calmarli ci va un ragazzo del ’94, si chiama Memphis Depay e a quell'epoca ha giocato qualche buona partita ma non è il talento affermato che è diventato oggi. Eppure ha la personalità per andare lì sotto, a parlare con gli ultras, a spiegare i motivi della crisi. 

Sono passati nove mesi ed è cambiato tutto. Il Psv è capolista, Cocu ha la fiducia di tifosi e società e Depay cavalca il suo talento e la classifica cannonieri della Eredivisie. Il momento difficile adesso lo vive il Vitesse. Sono bastati nove mesi per rovesciare tutto. D’altronde nove è un numero che vive per essere rovesciato. Ecco, alle 12.30 su Fox Sports è la prova… del nove. Psv: 9 mesi per capire chi 6.​

di Gianluigi Bagnulo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.