Mercato Arsenal, i nomi per l'attacco

L'infortunio di Giroud costringe i Gunners a tornare sul mercato

0 condivisioni 0 commenti

Share

L’attaccante francese ha riportato una frattura al piede sinistro, un infortunio ben più grave di quel che si pensasse inizialmente e che lo terrà lontano dal campo per circa 3 mesi, costringendo l’Arsenal a tornare sul mercato.
Tante le possibilità per i Gunners che però, più che un vero e proprio sostituto di Giroud al centro dell’attacco, potrebbero risolvere il problema con un esterno offensivo.



IDEA CERCI - Trattenere Podolski che sembrava a un passo dalla cessione sarebbe la soluzione più facile, ma provare a prendere Alessio Cerci adesso è più che un’idea per Arsene Wenger.
L’eventuale arrivo dell’attaccante del Torino costringerebbe il manager a cercare nuove soluzioni offensive magari sfruttando Alexis Sanchez, Mesut Ozil o Theo Walcott quando tornerà da attaccanti centrali, insomma, con un “falso nueve”.

di Roberto Marchesi

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.