L'ultimo colpo del City, fuori dal campo

I Citizens ingaggiano l'ex capo-scout dello United

0 condivisioni 0 commenti

Share

La Premier League prende il via tra poche ore, ma la sfida tra le due squadre di Manchester è già cominciata.
Il City, infatti, ha ingaggiato James Smith fidato collaboratore di David Moyes che l’allenatore scozzese si era portato a Old Trafford.
Smith arriva all’Ethiad con il ruolo di coordinatore dei talent-scout europei del club.
Il lavoro di ricerca è già iniziato, l’ex United – che lavorava con Moyes dal 2003 ai tempi dell’Everton - è stato avvistato domenica scorsa ad Anfield per seguire l’amichevole tra Liverpool e Borussia Dortmund terminata con la vittoria dei Reds per 4-0.

di Roberto Marchesi

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.