Perché Mangala vale 32m di sterline

Il City ha speso una cifra record per il centrale del Porto. Vi portiamo alla scoperta delle sue caratteristiche tecniche e fisiche

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Il Porto è una bottega preziosa ma carissima, si sa.
I 32 mln di sterline spesi dal Manchester City per Eliaquim Mangala, però, pur essendo la cifra record per un difensore in Premier League, non sono un’esagerazione.
Classe 1991, francese di origini congolesi, arriva giovanissimo, nel 2011, al Porto dallo Standard Liegi per 7 mln di euro.  
Al termine di 3 stagioni convincenti (51 presenze complessive e 6 reti), 2 campionati in bacheca e la gioia dell’esordio in nazionale maggiore nel giugno 2013, Mangala è pronto per la primissima fascia del calcio.
Pellegrini, dopo aver attentamente studiato le sue caratteristiche tecniche e fisiche, lo ha fortemente voluto per metterlo al fianco di Kompany, per formare una coppia tra le migliori d’Europa.
Mangala è mancino, ha grande forza fisica, ma al tempo stesso è molto veloce, due caratteristiche difficili da combinare.
La fase di recupero è una delle sue specialità e, in questo senso, potrà garantire maggior sicurezza a Kompany e in generale a tutta la linea arretrata, soprattutto negli spezzoni di partita in cui, per forza di cose, si troverà a giocare molto alta.
Ha 23 anni e sa essere già dominante. Dopo i 3 gol presi nel Community Shield perso con l’Arsenal, il City ha già protetto la sua porta. In grande stile.

Ecco i 6 difensori più costosi nella storia della Premier League


di Edoardo Testoni

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.