David Luiz si presenta: "Il Chelsea è il passato"

Il difensore brasiliano, messa ormai alle spalle la delusione Mondiale, è stato presentato oggi dal Psg

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Se i Mondiali fossero finiti ai quarti, non mi avreste fatto domande sul mio rendimento”. David Luiz, l’uomo da 50 mln di euro, risponde così ai giornalisti che lo hanno stuzzicato durante la conferenza stampa di presentazione al Psg. Di fianco a lui il presidente Al-Khelaifi,  che, con l’acquisto dell’ex Chelsea e la conferma di Thiago Silva, ha riformato in terra francese la coppia centrale titolare della nazionale brasiliana. “Sono pronto ad aiutare i compagni in qualsiasi zona del campo - ha proseguito Luiz -, io non scelgo, gioco a calcio”. Dopo due anni e mezzo indimenticabili a Londra, 81 presenze, una Champions, un’Europa League e una Coppa d’Inghilterra in bacheca, ora è pronto per una nuova sfida:  “Il Chelsea rappresenta il passato, per me ora contano solo i consigli di Blanc”. Mourinho, secondo cui la squadra, senza di lui, è più forte, prenda nota.



di Edoardo Testoni

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.