Occhio al mercato, ecco i 9 che potrebbero lasciare l'Atletico

Ecco la provocazione di 'Marca': dopo la stagione da record, Diego Simeone rischia di veder smantellare la sua squadra

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Diego Simeone ha vinto la Liga ed è arrivato in finale di Champions League grazie a uno strepitoso lavoro, mirato a rivalutare dei giocatori considerati mediocri, ma che adesso potrebbero lasciare il club: ecco la provocazione di Marca.

Courtois - Il rinnovo del prestito era dato per scontato, ma Mourinho potrebbe ancora cambiare la carte in tavola per la prossima stagione: il portiere non vuole tornare al Chelsea per fare panchina e farà di tutto per forzare il rinnovo del prestito.

Miranda - Il Barcellona è alla ricerca di un centrale e il brasiliano è nella lista di Luis Enrique, che è disposto a spendere 20 milioni: l'agente del giocatore ha parlato con Zubizarreta, la sua clausola è di 30 milioni, il suo contratto scade nel 2016.

Godín - Secondo France Football il Pep Guardiola vorrebbe portare il difensore uruguayano al Bayern Monaco, ma il suo contratto dura altri quattro anni.

Filipe Luis - Mourinho è alla ricerca di esterno sinistro per sostituire Ashley Cole, secondo i rumors potrebbe rientrare nell'affare Diego Costa: l'Atletico riceverebbe 60 milioni per entrambi.

Tiago - Secondo la stampa spagnola il suo addio è ormai ufficiale: il Chelsea avrebbe già preparato una lauta offerta per accaparrarselo.

Diego Costa - Il Chelsea è la squadra che ha mostrato più interesse verso di lui: la sua clausola è di 36 milioni di euro, ma il suo agente è Jorge Mendes, lo stesso di Mourinho.

Koke - Il centrocampista con più presente e più futuro di tutta la squadra: ha pretendenti da mezza Europa.

Juanfran - Wenger è alla ricerca di un laterale destro per sostituire Sagna, dato ormai per partente: i suoi 29 anni sono una garanzia per il manager francese, che vuole esperienza.

Diego Ribas - Ha disatteso le aspettative dell'Atletico Madrid, il suo futuro potrebbe essere in Turchia, magari al Fenerbahce.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.