Occhio al mercato, ecco i 9 che potrebbero lasciare l'Atletico

Ecco la provocazione di 'Marca': dopo la stagione da record, Diego Simeone rischia di veder smantellare la sua squadra

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Diego Simeone ha vinto la Liga ed è arrivato in finale di Champions League grazie a uno strepitoso lavoro, mirato a rivalutare dei giocatori considerati mediocri, ma che adesso potrebbero lasciare il club: ecco la provocazione di Marca.

Courtois - Il rinnovo del prestito era dato per scontato, ma Mourinho potrebbe ancora cambiare la carte in tavola per la prossima stagione: il portiere non vuole tornare al Chelsea per fare panchina e farà di tutto per forzare il rinnovo del prestito.

Miranda - Il Barcellona è alla ricerca di un centrale e il brasiliano è nella lista di Luis Enrique, che è disposto a spendere 20 milioni: l'agente del giocatore ha parlato con Zubizarreta, la sua clausola è di 30 milioni, il suo contratto scade nel 2016.

Godín - Secondo France Football il Pep Guardiola vorrebbe portare il difensore uruguayano al Bayern Monaco, ma il suo contratto dura altri quattro anni.

Filipe Luis - Mourinho è alla ricerca di esterno sinistro per sostituire Ashley Cole, secondo i rumors potrebbe rientrare nell'affare Diego Costa: l'Atletico riceverebbe 60 milioni per entrambi.

Tiago - Secondo la stampa spagnola il suo addio è ormai ufficiale: il Chelsea avrebbe già preparato una lauta offerta per accaparrarselo.

Diego Costa - Il Chelsea è la squadra che ha mostrato più interesse verso di lui: la sua clausola è di 36 milioni di euro, ma il suo agente è Jorge Mendes, lo stesso di Mourinho.

Koke - Il centrocampista con più presente e più futuro di tutta la squadra: ha pretendenti da mezza Europa.

Juanfran - Wenger è alla ricerca di un laterale destro per sostituire Sagna, dato ormai per partente: i suoi 29 anni sono una garanzia per il manager francese, che vuole esperienza.

Diego Ribas - Ha disatteso le aspettative dell'Atletico Madrid, il suo futuro potrebbe essere in Turchia, magari al Fenerbahce.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.