Yaya Touré: "PSG? Sarebbe un onore"

"Ho sempre detto di voler chiudere al Barcellona, ma visti gli obiettivi del PSG, come non essere interessati a un club del genere?"

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Yaya Touré è uno dei centrocampisti più forti della Premier League, forse del mondo, sicuramente è quello che ha trascinato il Manchester City alla conquista del secondo titolo in tre anni, il LeBron James del Manchester City: può giocare ovunque, in difesa, in mezzo al campo, in attacco. Con venti reti all'attivo in questa stagione, l'ivoriano è stato l'uomo chiave della squadra di Manuel Pellegrini.

Destinazione Parigi - Ma il suo futuro potrebbe essere lontano dalla Premier League, lontano da Manchester: ecco le sue parole a France Football. "Ho sempre detto di voler finire la mia carriera a Barcellona. Il PSG? Visti gli obiettivi, come non essere interessati a un club del genere?", ha dichiarato Yaya Touré in un'intervista al giornale sportivo francese.

Addio annunciato - Dopo i recenti screzi con l'ambiente Citizens, il fuoriclasse del City e della Costa d'Avorio sembra davvero intenzionato ad andarsene: "Il PSG è diventato uno dei club più importanti d'Europa e, un giorno, sarebbe un onore farne parte. Il mio agente passa le giornate al telefono, sa cosa fare e io ho fiducia in lui".

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.