Suarez: "Un giorno tornerò all'Ajax"

"Anche se l’allenatore non mi vorrà, ci andrò lo stesso: è stato un periodo molto felice della mia vita e della mia carriera, ho imparato tantissimo ad Amsterdam"

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Luis Suarez è stato uno dei protagonisti principali, se non proprio il principale, di questa stagione di Premier League: votato giocatore dell'anno sia dai suoi colleghi giocatori sia dai giornalisti inglesi, ha trascinato il Liverpool quasi fino alla conquista del titolo. In realtà l’aritmetica lascia ancora qualche minima speranza ai Reds, che con un miracolo (o meglio, con un suicidio del Manchester City) potrebbero ancora alzare il trofeo domenica pomeriggio.

Promessa - Prima di approdare in Inghilterra, a Liverpool, El Conejo ha vestito per quattro stagioni la maglia dell'Ajax in Eredivisie, squadra che gli è rimasta sempre nel cuore: "Ho sempre detto che un giorno tornerò all’Ajax. Anche se l’allenatore non mi vorrà, ci andrò lo stesso. Quello è stato un periodo molto importante nella mia vita e nella mia carriera. Io e mia moglie, Sonia, amiamo Amsterdam molto spesso, amiamo lo stile di vita e il rispetto che ci viene dato e che diamo a tutti”, ha dichiarato Suarez.


Numeri - “La nostra vita lì era felicissima, potevamo camminare moltissimo per la città in santa pace. L’Ajax è stato il club ideale per me, dove ho imparato molto. Ad esempio ho migliorato l’uso di entrambi i piedi, ma anche come giocare senza palla e perfezionare il gioco di squadra”. Con l'Ajax Luis Suarez ha giocato 110 partite e segnato 69 gol, vincendo una Coppa d'Olanda e un premio di calciatore dell'anno del campionato olandese (capocannoniere nell'edizione 2009/2010), prima di passare al Liverpool nel gennaio 2011 per circa 26 milioni di euro.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.