Rodgers “Non è finita”

Il tecnico del Liverpool, prima della sfida di stasera contro il Crystal Palace, ha dichiarato che il titolo non è ancora del City

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

La sconfitta con il Chelsea è stato sicuramente un brutto colpo, perché ha messo il Liverpool nelle mani del Manchester City (e delle squadre che lo affronteranno). Però Rodgers non vuole sentir parlare di campionato finito. Al Manchester City mancano ancora due gare e i Citizens possono ancora perdere punti.

È dura – È questa la certezza di Brendan Rodgers. “Sarà dura per il City. Giocare tre partite in poco tempo, a questo punto della stagione non è facile. L’Aston Villa è straordinario in contropiede e in trasferta lo fanno meglio; il West Ham può metterli in difficoltà”.

Statistiche – Poi l’allenatore del Liverpool si affida alle statistiche. “Il City deve vincerle tutte. Vincerle tutte significa, con le prossime due, vincere cinque partite consecutive. Gli è riuscito solo una volta questa stagione. Dobbiamo concentrarci sulle nostre gare e vincerle, non è finita”.

Contraccolpo – “Il risultato del City (contro l’Everton) non ci preoccupa, perché sappiamo di dover vincere contro il Palace, non importa altro. Dobbiamo vincere prima col Palace e poi col Newcastle”.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.