Levante-Atletico Madrid 2-0, Colchoneros k.o.

Gli uomini di Diego Simeone perdono a Valencia e rischiano di veder avvicinare il Real Madrid che ha ancora una partita in meno

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Era il risultato che nessuno si aspettava: il Levante, che non aveva praticamente più niente da dire a questo campionato, batte 2-0 l'Atletico Madrid, rischiando di mettere nei guai la squadra del Cholo Simeone, impegnata nella corsa a tre per il titolo insieme a Real Madrid e Barcellona.

Crollo - Dopo appena 7 minuti di gioco è Felipe, con un autogol, a portare in vantaggio i padroni di casa. Il primo tempo si chiude con il risultato di 1-0: Simeone, che si era portato a Valencia 8000 tifosi, ed era partito con l'artiglieria pesante, toglie Villa e Raul Garcia, dentro Adrian e Turan. Ma il risultato non cambia, anzi: al 69' Barral segna il definitivo 2-0.

Calcoli - I colchoneros quindi perdono per la quarta volta in questa stagione di Liga: rimangono a quota 88 punti con il Barcellona a -3 con lo stesso numero di partite giocate e il Real a -6, ma potenzialmente a pari punti.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.