Levante-Atletico Madrid 2-0, Colchoneros k.o.

Gli uomini di Diego Simeone perdono a Valencia e rischiano di veder avvicinare il Real Madrid che ha ancora una partita in meno

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Era il risultato che nessuno si aspettava: il Levante, che non aveva praticamente più niente da dire a questo campionato, batte 2-0 l'Atletico Madrid, rischiando di mettere nei guai la squadra del Cholo Simeone, impegnata nella corsa a tre per il titolo insieme a Real Madrid e Barcellona.

Crollo - Dopo appena 7 minuti di gioco è Felipe, con un autogol, a portare in vantaggio i padroni di casa. Il primo tempo si chiude con il risultato di 1-0: Simeone, che si era portato a Valencia 8000 tifosi, ed era partito con l'artiglieria pesante, toglie Villa e Raul Garcia, dentro Adrian e Turan. Ma il risultato non cambia, anzi: al 69' Barral segna il definitivo 2-0.

Calcoli - I colchoneros quindi perdono per la quarta volta in questa stagione di Liga: rimangono a quota 88 punti con il Barcellona a -3 con lo stesso numero di partite giocate e il Real a -6, ma potenzialmente a pari punti.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.