Rooney teme l’arrivo di van Gaal

L’attaccante inglese non vorrebbe passare in secondo piano, visto lo stretto rapporto tra van Persie e van Gaal

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Che Giggs sia solo un traghettatore è ampiamente risaputo. Il gallese è stato scelto per la sua profonda conoscenza dell’ambiente e, probabilmente, per l’assenza di obiettivi concreti in questa stagione. Lo United vuole un allenatore con molta esperienza e con la bacheca ricca di successi in ambito europeo, per questo uno dei nomi più caldi è quello di Louis van Gaal.

Preoccupazione – Wayne Rooney sembra essere poco confortato da questa indiscrezione, visti i rapporti stretti tra il suo compagno di reparto van Persie e il connazionale in lizza per la prestigiosa panchina. L’attaccante inglese non vorrebbe passare in secondo piano e diventare la seconda scelta del reparto offensivo.

Come in passato – In particolare, il fenomeno inglese non vorrebbe rivivere la stessa situazione della scorsa stagione, quando Ferguson lo mise spesso fuori ruolo, suscitando in Rooney il desiderio di lasciare il Manchester United. Inutile dire che Rooney abbia molto mercato e potrebbe considerare seriamente l’opzione di una partenza, soprattutto alla luce degli obiettivi di mercato dello United, che ha nel mirino Cavani su tutti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.