De Boer conferma: "C'è l'interesse del Tottenham"

L'allenatore dell'Ajax, fresco vincitore del quarto campionato consecutivo, potrebbe andare agli Spurs nella prossima stagione

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il Tottenham sta per chiudere una stagione molto deludente soprattutto perché dopo un mercato oneroso in estate ci si aspettava molto di più. Villas-Boas, esonerato nel corso dell'anno, aveva portato a Londra Eriksen, Lamela, Paulinho e Soldado con i soldi ricavati dalla vendita di Bale al Real Madrid: i risultati però non sono arrivati mai, neanche con Tim Sherwood, che è riuscito a rivitalizzare Adebayor, ma non è bastato: anche quest'anno gli Spurs termineranno alle spalle dei rivali londinesi dell'Arsenal, statistica che si ripete ormai da 19 anni.

Prima scelta - Nella prossima stagione cambierà sicuramente la guida tecnica: si è parlato molto di Van Gaal, che dopo la Coppa del Mondo come ct della Nazionale olandese, prenderà una panchina di club. Ma l’ex allenatore dell'Ajax vincitore della Champions League nel 1995 però, sembra ad un passo dal Manchester United, nonostante il Tottenham fosse stata la prima squadra ad interessarsi a lui.

La conferma - Scartando questa ipotesi, l'altro nome sulla lista è quello di De Boer, fresco vincitore del quarto campionato consecutivo alla guida del club di Amsterdam (impresa mai riuscita a nessun allenatore dell'Eredivisie), che da tramite Fox Sports Olanda, ha confermato l'interesse degli Spurs: "Il Tottenham ha fatto un approccio. Dopo l'ultima partita di campionato, ci penserò. Parlerò con loro e vedrò cosa hanno da dire. Vorrei dare qualcosa ad un club come ha fatto Brendan Rodgers al Liverpool".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.