United, sceglierà ancora Ferguson

L’ex Manager del Manchester United è stato nuovamente incaricato di scegliere il suo successore, nonostante la scelta errata di Moyes

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Via Moyes, sulla panchina del Manchester United si siede subito Ryan Giggs. Almeno fino alla fine di questa, ormai inutile, stagione. Dall’anno prossimo il tecnico, a meno di clamorose sorprese, cambierà. E a sceglierlo sarà ancora Sir Alex Ferguson.

Moyes – Proprio Ferguson indicò Moyes come suo successore, determinando il soprannome “The Chosen One”. L’investitura, però, non ha dato i frutti sperati e la gestione di Moyes tra risultati e mercato può essere definita senza torti un vero disastro.

Nomi – Ci sono tantissimi nomi in ballo. Da van Gaal a Ancelotti, da Simeone a Conte. La dirigenza dello United e di conseguenza Ferguson che sarà incaricato di prendere parte alla scelta, vorrebbe un allenatore molto esperto e in grado di competere a livelli altissimi. Motivo per cui Giggs, che gode di grandissima e meritata stima, è considerato acerbo, così come alcuni dei candidati più giovani (vedi Simeone e Conte). Una suggestione molto interessante è quella che vede Jürgen Klopp tra i papabili, anche se il tecnico del Borussia Dortmund ha annunciato di non voler lasciare la sua attuale panchina.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.