FA Cup, Arsenal in finale dopo i calci di rigore

Dopo essere passati in svantaggio nel secondo tempo i Gunners pareggiano con Mertesacker, che aveva causato il penalty, e poi vincono ma solo dopo gli shootouts

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Primo tempo abbastanza equilibrato: l'Arsenal ha un paio di occasioni con Sanogo, schierato dal primo minuto al posto di Giroud, ma l'attaccante non riesce a concretizzare. Anche Podolski ha una buona chance: bel calcio di punizione dal limite dell'area di rigore di poco a lato. Anche il Wigan però si fa vedere dalle parti di Fabianski, con McManaman, ma senza mai preoccupare troppo i Gunners: la prima frazione di gioco termina 0-0, il bello deve ancora arrivare.

Emozioni - Al 66' Per Mertesacker falcia letteralmente McManaman in area causando un calcio di rigore per il Wigan: dal dischetto Jordi Gomez deve aspettare 3 minuti e 44 secondi prima di calciare per garantire le cure a Monreal. Il giocatore dei Latics però non si fa travolgere dalla pressione e batte Fabianski: 1-0 Wigan. Wenger corre ai ripari e mette dentro Giroud al posto di Podolski, scegliendo di giocare con il doppio centravanti. L'Arsenal reagisce rabbiosamente, colpisce due pali, ma alla fine è Mertesacker a segnare il gol del pareggio, riscattandosi dall'errore.

Rigori - I tempi regolamentari finiscono 1-1, nel primo non succede molto, ma nel secondo l’Arsenal prende un altro palo con Chamberlain: la palla si stampa sull’incrocio. Poi tocca al Wigan con Collison e Powell sfiorare il vantaggio, ma nessuna delle due occasioni si concretizza. Ai calci di rigore sono decisivi i primi due errori dal dischetto per il Wigan: sbagliano Caldwell e Collison, per l’Arsenal penalty decisivo di Cazorla.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.