Rooney, un’iniezione per esserci

Nella difficile gara dell’Allianz Arena, Wayne Rooney ci sarà, nonostante la condizione fisica non ottimale

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Per una partita così uno come Wayne Rooney farebbe di tutto. Persino scendere in campo malconcio e con il piede sinistro dolorante. Per questo l’attaccante inglese scenderà in campo a giocarsi la qualificazione alle semifinali di Champions League, unico obiettivo ancora raggiungibile in stagione.

Determinato – Moyes ha rassicurato tutti, il parere medico è positivo e il giocatore se la sente. Il rischio di un problema più serio però persiste e in ballo non c’è solo il finale di stagione, ma anche il mondiale. “Pensiamo sia ok, non vorremmo assolutamente fare qualcosa di sbagliato. Abbiamo ascoltato il parere dei medici. Tutti conoscono il carattere di Wayne e il tipo di giocatore che è. Lui è determinato a giocare e se lui è determinato saremmo dei pazzi a non farlo giocare”.

Guardiola – Il tecnico del bayern non aveva dubbi sulla partecipazione di Rooney a questa gara. “Scommetto una grande birra che giocherà al 100%. È uno dei migliori giocatori che abbia mai visto nella mia carriera”.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.