Mourinho, “Siete dei figli di p…”

Il Times rivela un clamoroso retroscena del 2011, quando lo Special One allenava il Real Madrid

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

La fonte è Diego Torres, autore del libro “Preparatevi a perdere. L’era di Mourinho 2010-2013”, che uscirà in Inghilterra con il nome “Lo Special One – Il lato oscuro di José Mourinho". Un testo destinato a infuocare la polemica già ampiamente discussa tra il Real Madrid e il suo ex allenatore José Mourinho.

Spie – L’ossessione di Mourinho, secondo l’anticipazione rivelata dal Times, era la presenza di spie nel suo spogliatoio. Il tecnico non riusciva a spiegarsi come i giornali riuscissero ad ottenere determinate notizie e un giorno decise di far setacciare l’intero albergo Sheraton Mirasierra in cerca di microspie. Mourinho chiese addirittura di controllare i tabulati telefonici dei dipendenti del Real Madrid, giocatori compresi, per risalire a chi tradisse la sua fiducia.

La scintilla – “Siete dei traditori. Vi ho chiesto di non dire niente sulla formazione e mi avete tradito. Non siete dalla mia parte, la squadra più infima che io abbia mai allenato. Siete dei figli di p…”. Dopo un Clasico molto caldo, terminato 1-1, Mourinho scatenò la sua ira nello spogliatoio, accusando personalmente i giocatori per aver rivelato segreti di formazione che aveva chiesto di tenere riservati, come riporta il virgolettato citato dal Times.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.