West Ham-Liverpool 1-2, Rodgers si riprende la vetta

In una partita molto sofferta i Reds riescono a vincere ad Upton Park e superano di nuovo il Chelsea in testa alla classifica: due gol Gerrard su rigore

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il Liverpool vince 2-1 in casa del West Ham, tra le bollicine di Upton Park, grazie a due gol di Gerrard, entrambi su calcio di rigore, e a un'altra strepitosa prestazione di Suarez, che colpisce due traverse: Reds di nuovo primi in classifica di fronte a Chelsea e Manchester City, che però ha sempre due partite da recuperare.

Campo difficile - Il primo squillo del Liverpool arriva dal solito Conejo: Suarez colpisce una traversa che fa tremare i padroni di casa. A fine primo tempo, per la precisione al 44', la squadra di Brandan Rodgers va in vantaggio con il capitano Steven Gerrard su calcio di rigore, ma il West Ham trova subito il pareggio con Demel. Proteste dei giocatori del Liverpool per una carica su Mignolet nell'azione del gol: in effetti ci poteva stare il fallo di Andy Carroll.

Capolista - Nel secondo tempo fuori Coutinho e dentro Lucas Leiva, dall'altra parte entra Nocerino al posto di Kevin Nolan. Al 71' C'è un altro penalty, questa volta un po' dubbio, ma Gerrard non si fa scrupoli e segna il decisivo 2-1 che permette al Liverpool di portare a casa tre punti. A 10' dalla fine stupendo gesto tecnico di Suarez che prova un pallonetto d'esterno destro: la palla colpisce la traversa, di nuovo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.