Leeds, accolto il ricorso di Cellino

Adesso l'imprenditore sardo, già presidente del Cagliari, ha la possibilità concreta di comprare il Leeds United

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Con ogni probabilità Massimo Cellino sarà il nuovo proprietario del Leeds: è stato infatti accolto il ricorso dall'imprenditore sardo contro la Football League. Il presidente del Cagliari a inizio febbraio aveva visto accettata dalla GFH Capital, proprietaria del Leeds, l'offerta per il 75% della società, Serviva però l'ok della Football League, che non aveva ritenuto idoneo Cellino.

La storia - Cellino si era indispettito per l'atteggiamento della Football League, a tal punto da arrivare vicino a mollare: "Se non sono il benvenuto, me ne andrò in silenzio come sono arrivato", aveva dichiarato. "Sono troppo vecchio per combattere guerre che non sono mie". Ora il tanto atteso via libera, ma resta da capire se Cellino andrà avanti da solo oppure proseguirà la trattativa avviata nei giorni scorsi con la Together Leeds, consorzio dello Yorkshire guidato dall'ex dirigente del Manchester United, Mike Farnan, per provare a rilevare insieme lo storico club.

Futuro - Lo stesso Farnan, intanto, è stato fra i primi a congratularsi con Cellino per la vittoria in appello: "complimenti Massimo!" il suo tweet. La Football League, per adesso, si limita ad incassare il colpo, dichiarandosi delusa per l'esito dell'appello. "Ma non ne abbiamo mai fatto una questione personale", ci tengono a precisare i vertici del calcio inglese.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.