Benteke, addio mondiali

Il belga dell’Aston Villa ha subito un bruttissimo infortunio che gli impedirà di prendere parte ai mondiali in Brasile con la selezione del Belgio

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

La sua stagione finisce nel peggiore dei modi, con la rottura del tendine d’Achille e la prospettiva di uno stop di minimo sei mesi. Niente finale di stagione con l’Aston Villa, ormai fuori dai giochi in campionato, e niente mondiali in Brasile con la Nazionale belga, che a detta di tutti sarà la sorpresa della competizione.

Allenamento – Christian Benteke, al centro di tante voci di mercato, si è infortunato durante l’allenamento del giovedì. Adesso, con uno stop previsto di sei mesi nella migliore delle ipotesi e un intervento chirurgico imminente, l’unico pensiero del calciatore sarà il recupero della forma, sperando di essere operativo per l’inizio della prossima stagione.

Tottenham – Benteke, insieme al connazionale Lukaku, era al centro dei desideri degli Spurs. Il brutto infortunio subito, però, dovrebbe privargli l’occasione di lasciare i Villans, che in ogni caso avrebbero tentato di tenerlo stretto in ogni modo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.