Real, Ancelotti come Mourinho

Venti partite senza sconfitte per l'attuale allenatore delle Merengues: tante quante ne aveva messe in fila il portoghese due stagioni fa

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

C'è un nuovo record, molto "special", per l'allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti: con la vittoria contro l'Espanyol nel ritorno dei quarti di finale di Coppa del Re, l'ex allenatore di Paris Saint-Germain e Chelsea, tra le altre, ha raggiunto il traguardo delle venti partite senza sconfitte.

Special record - Ancelotti eguaglia così il record conquistato da José Mourinho nella stagione 2011/2012 quando proprio il portoghese era alla guida del Real Madrid. Adesso all'allenatore italiano manca solo una vittoria o un pareggio per poter battere lo Special One, adesso alla guida del Chelsea in Premier.

Livello successivo - Ma c'è già un altro obiettivo nel mirino: raggiungere e battere i numeri di Fabio Capello che, nella prima parentesi da allenatore dei Blancos nella stagione 1996/1997, fu capace di rimanere imbattuto per ben venticinque match.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.