Real, Ancelotti come Mourinho

Venti partite senza sconfitte per l'attuale allenatore delle Merengues: tante quante ne aveva messe in fila il portoghese due stagioni fa

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

C'è un nuovo record, molto "special", per l'allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti: con la vittoria contro l'Espanyol nel ritorno dei quarti di finale di Coppa del Re, l'ex allenatore di Paris Saint-Germain e Chelsea, tra le altre, ha raggiunto il traguardo delle venti partite senza sconfitte.

Special record - Ancelotti eguaglia così il record conquistato da José Mourinho nella stagione 2011/2012 quando proprio il portoghese era alla guida del Real Madrid. Adesso all'allenatore italiano manca solo una vittoria o un pareggio per poter battere lo Special One, adesso alla guida del Chelsea in Premier.

Livello successivo - Ma c'è già un altro obiettivo nel mirino: raggiungere e battere i numeri di Fabio Capello che, nella prima parentesi da allenatore dei Blancos nella stagione 1996/1997, fu capace di rimanere imbattuto per ben venticinque match.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.