Gerrard, “Ho avuto paura prima di ogni derby”

Il capitano del Liverpool si confessa a poche ore dal Derby del Merseyside. L’ultima sconfitta del Liverpool ad Anfield ad opera dell’Everton risale al 1999

Getty images

0 condivisioni 0 commenti

Share

C’era anche lui, l’ultima volta che il Liverpool ha perso il Derby in casa, ad Anfield. Era il 1999 e un giovane Gerrard lasciava in 10 i suoi dopo un brutto fallo su Kevin Campbell. La gara si concluse 0-1 e da allora l’Everton non ha mai più vinto un derby ad Anfield.

Dolore – Il ricordo di quel derby fa ancora male. “Ho avuto un dolore viscerale nello stomaco dopo quella sconfitta. C’è voluto molto tempo per superarla. Dopo il fallo, Campbell spostò i pantaloncini e si videro i segni dei tacchetti sulla gamba. Quando hai 19 anni e una montagna di fronte a te c’è solo una cosa che puoi fare: mi scusai e gli strinsi la mano”.

Paura – Gerrard, nonostante l’età e la grandissima esperienza accumulata negli anni, continua a sentire in modo particolare queste gare. “Ho avuto paura prima di ogni derby. La paura di perdere non è un problema di nervi o una sensazione di farfalle nello stomaco, la senti nei giorni prima della gara e ti chiedi 'Cos'è?'. La verità è che se lavori duro e sei concentrato farai bene. Sarà una grande partita”.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.