Lavezzi-Inter, “Non so cosa succederà a gennaio”

L’argentino del PSG, al centro delle voci di mercato che lo vedrebbero all’Inter, non esclude un’eventuale cessione a gennaio

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Non è un mistero che Lavezzi ami la città di Milano. Appena ne ha la possibilità, scappa all’ombra del Duomo per shopping e vita mondana. Non è un mistero che la stessa città sia molto amata anche dalla sua donna, Yanina Screpante, donna che ha sempre influito sulle scelte dell’attaccante. È inevitabile, dunque, che un suo trasferimento agli ordini del tecnico che lo ha reso grande, prenda piede in vista della finestra invernale.

A gennaio – Lavezzi, intervenuto all’evento Adidas di presentazione di Brazuca, il pallone del mondiale, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Le Parisien. “Un giocatore non sa mai fino in fondo del proprio futuro, può accadere qualunque cosa. Ciò che posso dire è che farò di tutto per migliorare la situazione qui a Parigi”. Poi la domanda secca del giornalista, che chiede a Lavezzi dove preferirebbe giocare: Milano o Parigi? “Preferisco cambiare la situazione e migliorare le prestazioni… Parigi”. Che sia una risposta di rito, lo testimonia il tentennamento dell’argentino.

Mondiale – Sul biglietto per il Brasile Lavezzi ha le idee molto chiare. La convocazione nella Selección è alla sua portata. “Per ora penso a fare sempre meglio. Non ho fatto una buona preparazione e questo influenza sulle mie prestazioni. Ma sono realista e so di avere grandi possibilità di essere convocato per il Brasile” 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.