David Moyes “Il meglio deve ancora venire”

Dopo la straordinaria vittoria in goleada sul campo del Bayer Leverkusen, il tecnico dello United è convinto che la sua squadra non sia ancora al top

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Di sicuro è il miglior momento della sua breve gestione e David Moyes lo sa bene. Un inizio a singhiozzi e tante critiche non hanno abbattuto la squadra e la mano del tecnico scozzese inizia a vedersi soprattutto sul campo. Il primo posto nel girone, utile per evitare le vincenti degli altri gruppi, è ad un solo punto, da ottenere all’Old Trafford il 10 dicembre contro lo Shakhtar Donetsk.

Record – Il pareggio all’ultimo respiro sul campo del Cardiff non lasciava ben sperare per la trasferta tedesca, in cui le insidie sembravano poter essere infinite. Eppure lo United è apparso tonico, compatto, con Rooney e Giggs in stato di grazia ed ha vinto per 5-0. “È stato di sicuro uno dei migliori match da quando sono manager dello United, ma i giorni migliori devono ancora venire. Venire in Germania e vincere 0-5 è un grande record. È importante per il futuro”, ha detto Moyes.

Giggs – Venerdì la bandiera dei Red Devils spegnerà quaranta candeline, eppure ieri è stato uno dei migliori in campo. “La gente parla della sua età, ma ciò di cui si dovrebbe parlare sono le sue doti calcistiche. È un giocatore incredibile e si potrebbe dire che sta migliorando ancora la sua visione di gioco. Sono fortunato a lavorare con lui”, ha sottolineato il tecnico.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.