Pellegrini, “Hart non andrà via a gennaio”

Il tecnico del City blocca le voci di mercato riguardanti il numero uno della nazionale inglese. Hart è stato più volte criticato durante la stagione per il suo rendimento altalenante

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

L’idea di non giocare con continuità aveva spinto la stampa inglese ad ipotizzare un prestito di Joe Hart a gennaio, per evitare che possa compromettere, non giocando, la sua partecipazione da titolare al mondiale in Brasile a giugno. Ma Manuel Pellegrini non considera questa ipotesi come valida e lo ha fatto sapere chiaramente alla vigilia della gara di Champions con il Viktoria Plzen.

Prima volta – Joe Hart tornerà in campo per la prima volta in un mese, nella gara valida per la fase a gironi della Champions League, all’Etihad contro il Viktoria Plzen. Dopo il 2-1 a favore del Chelsea, di cui il portiere inglese si rese protagonista negativo, Pellegrini aveva deciso di metterlo in panchina, suscitando numerose discussioni sulle qualità del portiere.

Fiducia – Ora il tecnico del City torna a dare fiducia ad Hart, confermando che le voci di mercato sono del tutto infondate. “Non c’è alcuna possibilità che Hart lasci la squadra a gennaio. Ci sono notizie su cinque, sei, sette portieri che vogliamo acquistare, ma non è vero. Hart resta”. Sarà felice Roy Hodgson, che suggerì a suo tempo di continuare a dare fiducia a Hart, così come ha dimostrato di fare lo stesso Ct nelle gare con la selezione inglese.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.