De Boer: "Un Ajax da leoni"

L'allenatore della squadra di Amsterdam esalta i suoi giocatori che hanno battuto il Barcellona giocando in 10 per 45'

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

"Dopo il rosso la partita si è fatta complicata e pericolosa, ma la squadra ha dimostrato grande personalità. Faccio i complimenti alla squadra e ai nostri tifosi", ha dichiarato entusiasta Frank de Boer.

Serve il bis - "Non ho mai dubitato per un attimo della nostra filosofia di gioco. Ma per qualificarci dobbiamo conquistare una vittoria a San Siro: sarà necessario un'altra partita come quella contro il Barcellona per battere il Milan". Ma non sarà facile per l'Ajax, che sa bene quanto i rossoneri siano motivati in Champions League, vista anche la brillante vittoria della squadra di Allegri a Glasgow.

Un Ajax alla Barcellona - "Se siamo riusciti a vincere questa volta è esclusivamente per merito nostro. Al Camp Nou avevamo preso alcune decisioni sbagliate quando eravamo in possesso di palla. Come ho detto anche nella conferenza stampa prima della partita, ci siamo ispirati al Bayern dato che l'hanno scorso aveva battuto il Barcellona. Avevo detto l'Ajax sarebbe stata la prima squadra a battere il Barcellona con il suo calcio, un calcio votato all'attacco", ha concluso.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.