MLS, Orlando City vuole Kakà

La nuova franchigia, che entrerà nel campionato nel 2015, vuole portare in Florida il trequartista del Milan

Getty Image

0 condivisioni 0 commenti

Share

Gli Orlando City Lions entreranno ufficialmente a far parte della Major League Soccer solamente nel 2015, ma hanno già le idee chiare: vogliono portare in Florida Ricardo Kakà, in scadenza con il Milan a fine stagione.

Una stella - "Ogni squadra vorrebbe averlo, ma non c'è nessun accordo", ha dichiarato il co-proprietario della società Flavio Augusto da Silva. "Però è una nostra priorità provare ad ingaggiarlo entro il 2015, ma se non ce la faremo con lui, sarà qualche altra stella", ha concluso. Il club è pronto a diventare la squadra numero ventuno della MLS ed è allenata dall'ex attaccante dell'Everton Adrian Heat.

Entusiasmo - "Portare la Major League Soccer a Orlando è un sogno", ha detto l'altro co-proprietario, Phil Rawilins, che è anche fondatore e presidente. "I tifosi hanno dato prova di essere pronti alla MLS, non vediamo l'ora di festeggiare con loro e lavorare insieme per alzare ancora di più l'asticella del campionato di calcio degli USA".

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.