MLS, Orlando City vuole Kakà

La nuova franchigia, che entrerà nel campionato nel 2015, vuole portare in Florida il trequartista del Milan

Getty Image

0 condivisioni 0 commenti

Share

Gli Orlando City Lions entreranno ufficialmente a far parte della Major League Soccer solamente nel 2015, ma hanno già le idee chiare: vogliono portare in Florida Ricardo Kakà, in scadenza con il Milan a fine stagione.

Una stella - "Ogni squadra vorrebbe averlo, ma non c'è nessun accordo", ha dichiarato il co-proprietario della società Flavio Augusto da Silva. "Però è una nostra priorità provare ad ingaggiarlo entro il 2015, ma se non ce la faremo con lui, sarà qualche altra stella", ha concluso. Il club è pronto a diventare la squadra numero ventuno della MLS ed è allenata dall'ex attaccante dell'Everton Adrian Heat.

Entusiasmo - "Portare la Major League Soccer a Orlando è un sogno", ha detto l'altro co-proprietario, Phil Rawilins, che è anche fondatore e presidente. "I tifosi hanno dato prova di essere pronti alla MLS, non vediamo l'ora di festeggiare con loro e lavorare insieme per alzare ancora di più l'asticella del campionato di calcio degli USA".

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.