Valdes k.o., rischia un mese di stop

Il portiere della nazionale spagnola e del Barcellona ha subito un infortunio muscolare nella sconfitta per 1-0 in Sudafrica

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Nella partita persa per 1-0 dalla Spagna in Sudafrica, Victor Valdes ha rimediato un infortunio muscolare al gemello del polpaccio destro e ha dovuto abbandonare il campo a un quarto d’ora dalla fine.

Cattive sensazioni - Il portiere del Barcellona è atterrato a Madrid insieme a tutti i suoi compagni, ma per camminare ha dovuto ricorrere alle stampelle. Lo staff medico della nazionale ha spiegato che Valdes potrebbe rischiare di stare lontano dal campo almeno per un mese. “Se gli esami confermeranno la lesione al polpaccio, Victor ne avrà per diverse settimane”, ha dichiarato il dottor Celada.

Incidente diplomatico - Tra l'altro, è stato lo stesso portiere, al momento dell’infortunio, a dire che si trattava del gemello, come si è potuto intuire dal labiale nelle immagini televisive. Come se non bastasse, dopo l’uscita dal campo di Valdes, la Spagna aveva finito i cambi, ma Del Bosque ha fatto entrare lo stesso Reina, nonostante la disapprovazione del commissario tecnico del Sudafrica.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.