Matuidi: rinnovo o partenza?

Il francese, centrocampista del PSG, è in scadenza e molte squadre in Europa lo vorrebbero. Da Parigi, però, danno per fatto il suo rinnovo

0 condivisioni 0 commenti

Share

Blaise Matuidi è desiderato da molti club europei. Il suo profilo è interessantissimo: classe ’87, centrocampista centrale di qualità e quantità, all’occorrenza mediano, abile assistman che non disprezza il goal. La ciliegina sulla torta? Ha il contratto in scadenza a giugno 2014.

Napoli e Barcellona – A quanto pare gli addetti dei due club avrebbero già ampiamente sondato il terreno. Mundo Deportivo, infatti, rivela che il club catalano avrebbe messo gli occhi su due elementi del centrocampo parigino: uno è Matuidi, appunto; l’altro Verratti. Difficile che il PSG si privi di entrambi i suoi giovani gioielli al centro del campo. Bigon, direttore sportivo del Napoli, avrebbe addirittura avviato i contatti con l’entourage del giocatore, per prenderlo già a gennaio. Ovviamente il Napoli garantirebbe al francese maggiore minutaggio, compensando l’inferiore blasone rispetto al Barça, soprattutto in ottica dello sfrenato turn over di Benìtez.

Rinnovo – Da Parigi, però, sono convinti che il giocatore stia per rinnovare con il Paris Saint-Germain. I più maligni pensano ad una strategia per non perderlo a gennaio per pochi spiccioli, o addirittura a giugno a parametro zero. Rinnovo lampo e promessa al giocatore di concedergli il via libera per andare in un campionato più competitivo. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.