Ucraina-Francia 2-0, Benzema: "Passeremo noi"

Nonostante la sconfitta, l'attaccante della nazionale francese è sicuro: "Sulla carta siamo più forti, abbiamo più talento, ma non è bastato, al ritorno daremo tutto per vincere"

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

"Quando prendi due gol all'andata di una doppia sfida eliminatoria è difficile parlare, però certamente nella partita di ritorno ci impegneremo al massimo per vincere e qualificarsi alla Coppa del Mondo", ha dichiarato Benzema dopo il 2-0 subito in Ucraina.

La classe non basta - "Sulla carta siamo sicuramente più forti, singolarmente abbiamo più qualità, ma non è stato abbastanza: i nostri avversari hanno corso di più e per questo hanno vinto. Adesso dobbiamo stare uniti aiutarci a vicende e caricarci per rimontare", ha spiegato l'attaccante della Francia del Real Madrid.

Missione possibile - "La partita di ritorno, in casa, sarà tutta un'altra storia: sappiamo che sarà difficile, ma non bisogna partire sconfitti. Siamo preparati, sarà una grande partita. Non è impossibile, sarà fondamentale partire bene. Non abbiamo altre possibilità se vogliamo andare in Brasile: bisogna fare gol e vincere", ha concluso Benzema.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.