Contrasti con il Barça? Messi nega tutto

L'attaccante argentino, tramite il suo entourage, ha smentito tutte le voci riguardanti un suo presunto litigio con il Barcellona in merito ai trattamenti medici per i suoi infortuni

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il quattro volte Pallone d'Oro dovrà stare lontano dal campo per quasi due mesi a causa del terzo infortunio muscolare della stagione: per curarsi, l'Argentino avrebbe scelto il dottor Luis Garcia, un suo medico di fiducia, al posto del fisioterapista del club Juanjo Brau, con il quale non si troverebbe bene. Ma il direttore sportivo del Barcellona Andoni Zubizarreta, ha negato qualsiasi dissapore: "Il nostro staff medico conosce bene Garcia", ha dichiarato.

Il comunicato - Per fare chiarezza, l'entourage di Messi ha voluto specificare in una nota che "il programma di recupero è iniziato già lunedì scorso e che l'infortunio non è in nessun modo legato a quelli precedenti: non ci sarebbe quindi nessun motivo per il giocatore di lamentarsi. Garcia è un medico della nazionale argentina che, come da prassi, è venuto in Spagna per monitorare la situazione per conto dell'AFA (Asociacion de Futbol Argentino)".

La spiegazione - Il comunicato prosegue spiegando che "l'Argentina supervisionerà l'andamento della terapia in tutte le sue fasi, sia qui in Spagna, sia a Buenos Aires. Ma sarà il Barcellona, ovviamente, ad occuparsi del giocatore. Juanjo Brau non lavora più con Messi perché è stato promosso dal club a responsabile dei fisioterapisti per la prima squadra".

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.