Krasić, “Vorrei tornare in Russia”

Il serbo, esterno del Bastia ed ex Juventus e CSKA Mosca, ha sottolineato il suo desiderio di ritornare in Russia come giocatore

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Miloš Krasić è al Bastia in prestito dal Fenerbahçe, ma nelle sue ultime dichiarazioni traspare la nostalgia dei sei anni al CSKA Mosca, che lo hanno catapultato in Serie A, in maglia bianconera: a Torino, dopo una prima stagione discreta, con l’arrivo di Antonio Conte non trova più spazio, a causa del cambio di modulo.

Un campionato in crescita – Questa la diagnosi di Krasić nelle sue ultime dichiarazioni. “Recentemente ho visto Spartak-Zenit. Il campionato cresce e mi piacerebbe tornare a giocarci. Mi piace quel paese, la gente e il calcio. Spartak? Non so, perché con il CSKA c’è stato qualcosa di veramente speciale”.

Col Bastia – Il serbo sembra comunque non disdegnare l’esperienza in Ligue 1. “È una squadra piccola, ma grazie a Dio va tutto bene. Sono titolare e gioco. Però sono un giocatore del Fenerbahçe e a fine stagione tornerò in Turchia e vediamo cosa accade”.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.