Tottenham-Newcastle 0-1, Krul blocca gli Spurs

Al White Hart Lane gli uomini di Villas-Boas vengono sconfitti da un gol di Remy e dalle strepitose parate del portiere olandese, perdendo contatto con Liverpool, Southampton e Chelsea

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Ci hanno pensato Tim Krul e Loic Remy a rovinare la giornata al Tottenham, che perde 1-0 in casa e ora rischia di veder fuggire le dirette avversarie in classifica. Brutto pomeriggio anche per Friedel, che festeggiava la presenza numero 450 in Premier League, in porta al posto dell’infortunato Lloris.

Primo tempo - Gli Spurs iniziano meglio, con Eriksen che mette dentro per Soldado, ma lo spagnolo, di testa, manda alto sopra la traversa. Dieci minuti dopo arriva il vantaggio per il Newcastle: Dembele si fa rubare palla da Gouffran, che passa a Remy e il francese fa 1-0 liberandosi di Dawson e battendo il portiere americano. I padroni di casa avrebbero l’occasione di pareggiare subito: l’ex giocatore dell’Ajax si inventa un altro bel cross, ma non c’è nessuno a raccoglierlo. Da questo momento ci sono solo Krul e le sue strepitose parate su Soldado, Eriksen e Paulinho.

Super Krul - La ripresa inizia com’è finito il primo tempo, con portiere della nazionale olandese decisivo, ancora una volta su Eriksen, parando con la gamba. Il Tottenham tenta il tutto per tutto: prima con Sigurdsson su calcio di punizione, poi con Kaboul, ma Krul è insuperabile: il conteggio dei suoi interventi andati a buon fine a fine partita sarà tredici.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.