Slutsky, “La reazione di Touré è esagerata”

L’allenatore del CSKA, prima della gara di ritorno a Manchester contro il City, ha criticato la reazione di Yaya Touré ai cori razzisti ricevuti a Mosca

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Nella conferenza stampa che precede lo scontro di Champions tra Manchester City e CSKA Mosca non sono mancate polemiche e momenti di tensione. Leonid Slutsky, sollecitato dalla stampa inglese, non ha nascosto la sua convinzione che la reazione del centrocampista ivoriano dei Citizens sia stata eccessiva. 

No al razzismo – Il tecnico dei russi si è schierato prepotentemente contro il razzismo, ma non ha condiviso l’atteggiamento di Yaya Touré. “Siamo contro il razzismo. Nella nostra squadra ci sono stati giocatori di colore. Li abbiamo sempre amati e supportati”. A proposito della punizione che la Uefa ha inflitto alla società, che dovrà chiudere alcuni settori dello stadio in occasione della partita casalinga contro il Bayern, Slutsky ha affermato: “Non abbiamo percepito il razzismo (nella partita di Mosca, ndr), quindi è difficile commentare”.

Reazione eccessiva – “Pensiamo che la situazione sia stata molto ingigantita e c'è stata una reazione eccessiva. Accettiamo il provvedimento. Prima finiamo questa storia e meglio è. Porta solo una situazione negativa”.

L’appello – Intanto Yaya Touré, attraverso il suo profilo Twitter, ha lanciato un chiaro appello ai suoi sostenitori. “Domani voglio tifosi che mostrino ai nostri ospiti come sono accoglienti i Citizens. Mostriamo al mondo perché il nostro cielo è azzurro, so che posso contare su di voi”. Al di là dei dubbi sul colore del cielo della piovosissima Manchester, va apprezzato il gesto di Touré: il calcio deve essere aggregazione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.