Manchester City, Hart ancora in panchina

Nella sfida di Champions League contro il CSKA Mosca il portiere della nazionale inglese rimarrà un'altra volta a guardare i suoi compagni

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Nell'ultima partita di campionato Joe Hart ha lasciato il posto tra i pali a Pantilimon, assistendo da spettatore in panchina alla vittoria per 7-0 contro il Norwich: dopo gli errori nella partita contro il Chelsea e in quelle precedenti, Pellegrini ha infatti deciso di dargli un po' di riposo.

Alti livelli - Il centrocampista brasiliano Fernandinho è convinto che questa temporanea inversione di gerarchie serva per ricordare al portiere gli altissimi standard che bisogna mantenere per giocare all'Ethiad Stadium. "Se attraversi un periodo di minor brillantezza devi lavorare il triplo per recuperare. Comunque Hart e Pantilimon sono entrambi ottimi portieri, guadagneranno tutti e due da questa situazione", ha dichiarato.

Riposo forzato“La scelta spetta, come sempre, al manager, che vuole sempre il meglio per la sua squadra", ha concluso Fernandinho. Dopo la vittoria con i Canaries, Pellegrini ha spiegato di voler dare un po' di riposo al suo portiere titolare, dopo due anni senza mai una pausa.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.