Chelsea-Manchester City 2-1, Torres al 91'

Grazie a un gol nel recupero del Nino Torres i Blues di José Mourinho battono i Blues di Manchester agganciando il Liverpool al secondo posto in classifica

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Per la sfida al vertice contro il Manchester City José Mourinho sceglie Schurrle come trequartista al posto di Mata, insieme ad Hazard e Oscar con Torres centravanti. Pellegrini, invece, deve affrontare un'emergenza in difesa: allora dentro Demichelis, alla prima presenza in Premier, di fianco a Nastasic.

Il Nino c'è - Nel primo tempo Cahill ha subito l'occasione di portare in vantaggio i padroni di casa, ma il difensore non riesce a sfruttare al meglio il cross di Oscar. Alla mezz'ora Torres sbaglia un gol clamoroso da solo davanti ad Hart sparando alto, per fortuna che ci pensa Schurrle a fare l'1-0, su assist proprio dello spagnolo che si fa perdonare così. Passano cinque minuti e il Nino colpisce anche una traversa con un grande tiro a giro dal limite destro dell'area al termine di un'azione personale.

Gol decisivo - Inizia il secondo tempo e Aguero trova il pareggio al 49' con un sinistro da posizione defilata che batte Cech sul primo palo. Il portiere della Repubblica Ceca si riscatta un quarto d'ora dopo parando un bel diagonale di Silva, ma non può nulla quando Nastasic e Hart combinano un pasticcio permettendo a Torres di segnare il gol del decisivo 2-1.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.