Ancelotti: "Barça favorito? Meglio..."

"I segreti per vincere sono coraggio, carattere e personalità, fondamentali per andare lì a provare a giocare a calcio", l'allenatore italiano ha chiarito che il Real andrà al Camp Nou per imporsi nel gioco e nel risultato

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Quello di domani sarà il primo Clásico per Carlo Ancelotti, che in conferenza stampa non ha nascosto la sua emozione: "Me li sono visti tutti, i diciassette Clásicos, pagando. Io vedo tanto calcio, però non c'è niente come Barcellona-Real Madrid: è la mia partita preferita. Ora non devo pagare nulla per godermela, la posso vedere molto più da vicino e gratis", ha scherzato Ancelotti.

L'analisi - "Mourinho aveva cominciato male per poi migliorare progressivamente fino a fare addirittura meglio del Barcellona. Non devo dire granché ai miei giocatori, sanno già come si fa a vincere a Barcellona", ha spiegato.

Bale - "Crediamo che sia pronto per giocare titolare. Ha attraversato un momento difficile ma ha sfruttato la pausa delle nazionali per recuperare. Una volta che inizierà a giocare vedremo il vero Bale".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.