Aston Villa-Tottenham 0-2, ancora Townsend

Gli Spurs espugnano il Villa Park grazie ai gol di Andros Townsend, fresco di rinnovo, e di Soldado, agganciando il Manchester City in classifica a quota 16 punti

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il Tottenham non vinceva da quasi un mese, dal 24 settembre in League Cup proprio contro l'Aston Villa a Birmingham: il Villa Park evidentemente porta fortuna agli Spurs che con Lamela in panchina tornano a Londra con tre punti in tasca.

Sempre lui - Inizialmente sono i padroni di casa a dimostrarsi più pericolosi, ma è il Tottenham a passare in vantaggio al 31' con un cross di Townsend che arriva in porta senza che nessuno la tocchi: il modo migliore per festeggiare il rinnovo di contratto e chiudere le polemiche dell'ultima settimana per il giocatore del momento in casa Spurs.

Buona la prima - Nel secondo tempo l'Aston Villa cerca di reagire, ma ancora una volta sono gli ospiti a segnare: Soldado al 69' fa il suo primo gol stagionale su azione dopo due reti su calcio di rigore, grazie all'assist di Paulinho. Con questa vittoria Villas-Boas aggancia il Manchester City a 16 punti, tre in meno dell'Arsenal capolista.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.