Arsenal-Norwich 4-1, Gunners primi

Con una schiacciante vittoria all'Emirates, complice anche il pareggio del Liverpool, Wenger riconquista il primo posto solitario, 1-1 invece tra Manchester United e Southampton

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

L'Arsenal batte 4-1 il Norwich e torna in testa alla classifica a quota 19, due punti in più del Liverpool e del Chelsea, che dopo essere inizialmente passato in svantaggio, ha travolto il Cardiff allo Stamford Bridge.

Primi - I padroni di casa a Londra fanno subito intendere ai propri avversari come sarà la partita passando in vantaggio dopo pochi minuti con Wilshere al termine di uno scambio fantastico con Cazorla e Giroud. Nel secondo tempo è Ozil a fare il 2-0, ma Howson cerca di spegnere gli entusiasmi dei tifosi sugli spalti accorciando le distanze. Nel finale, però, l'Arsenal suggella la vittoria con Ramsey e di nuovo con Ozil, andando a conquistare la vetta della classifica.

Gli altri - Anche il Chelsea approfitta del pareggio del Liverpool, per agganciare proprio i Reds a quota 17: gli uomini di Mourinho, dopo essere passati in svantaggio, rimontano con due reti di Hazard, una di Oscar ed Eto'o, finalmente in gol. Il Manchester United, impegnato all'Old Trafford contro il Southampton, si porta in vantaggio con Van Persie (per lui quinto gol in cinque presenze contro i Saints), ma allo scadere Lallana regala il pareggio ai suoi, rovinando la festa a David Moyes, che aveva iniziato bene la giornata con il rinnovo di Januzaj.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.