Real Madrid, troppi debiti: 541 milioni

I soci: "Gestione inefficiente, tanti soldi per Bale, Kakà un disastro economico"

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

È stato Carlos Mendoza, presidente dell'Associazione per i Valori del Madridismo (composta da soci del Real Madrid), a denunciare tutto ad As: "I debiti ammontano a 541 milioni di euro".

Imprudente - "Perez ha sempre parlato di 90 milioni riferendosi al debito netto, cioè a quello con le banche. Ma il club deve anche pagare giocatori, altre società, amministrazioni pubbliche, eccetera", ha spiegato Mendoza. "Nonostante tutti questi debiti, Florentino vorrebbe addirittura ristrutturare lo stadio, ma non sa come fare. Non mi pare molto prudente".

Mercato deleterio - "Credo che la cifra sborsata per Bale sia scandalosa: per recuperare la spesa abbiamo dovuto vendere Özil e Higuaín. Anche l'affare Kaká è stato un disastro: il Milan l'anno scorso ci avrebbe dato quindici milioni", ha concluso.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.