Basta fischi, Benzema non ci sta: "Io corro un sacco, non penso solo al gol"

L'attaccante del Real è stanco delle continue critiche e si difende in conferenza stampa

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Stanco dei fischi e delle continue critiche dei tifosi del Real Madrid, Karim Benzema si è sfogato: "Ogni calciatore attraversa periodi di forma diversi, è del tutto normale. È vero, non mi era mai capitato di non segnare per così tanto tempo, ma passerà: io continuo a lavorare duramente", ha spiegato l'attaccante durante la conferenza stampa della nazionale francese.

Nove atipico - "Comunque io svolgo in ogni partita un lavoro fondamentale per tutta la squadra: oltre a portare la pressione iniziale sulla difesa avversaria corro molto, più di dieci kilometri a partita. Non penso solo a fare gol, mi preoccupo che il Real vinca le partite. Se segno tanto meglio, ma non è la cosa principale", ha continuato Benzema.

Mercato - Nonostante le giustificazioni e l'ottimismo ostentato in conferenza stampa, però, le voci di mercato su un suo addio a Madrid non cessano: le ultime indiscrezioni parlano di una possibile separazione già a gennaio, con l'Arsenal in testa tra le pretendenti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.