Tottenham-West Ham 0-3, Spurs travolti al Withe Hart Lane

Tre gol tutti nel secondo tempo affondano la squadra di Villas-Boas

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Se l'Arsenal pareggia a West Bromwich interrompendo la striscia di vittorie che durava da cinque partite, al Tottenham va molto peggio: gli Spurs perdono 3-0 in casa il derby contro il West Ham, che non vinceva al White Hart Lane da quattordici anni.

Senza pietà - Sam Allardyce ha preparato molto bene la partita e si vede anche se il primo tempo si chiude in parità, con un Tottenham modesto, ma che non sfigura davanti all'avversario. Il peggio, però, deve ancora arrivare per Villas-Boas. Al 66' Reid fa 1-0 e sei minuti dopo Vaz Te raddoppia, lasciando i padroni di casa senza fiato. All'88' Morrison chiude la partita con un pallonetto che lascia Lloris senza possibilità di intervenire.

Mea culpa - "Non me l'aspettavo", ha ammesso Villas-Boas a fine partita, "il West Ham ha preparato la partita molto bene e hanno meritato di vincere. Loro ci hanno fatto gol nel nostro momento migliore, poi ogni volta che provavo a cambiare qualcosa ci segnavano. Abbiamo preso tre gol uno dietro l'altro, senza la possibilità di reagire".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.