Real Madrid, Ancelotti vuole un altro attaccante

Deluso da Benzema l'allenatore del Real avrebbe chiesto a Pérez di intervenire sul mercato

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Karim Benzema è il giocatore che, tra gli attaccanti del Real Madrid, ha giocato più di tutti i suoi compagni di reparto. Dopo un inizio convincente, con quattro gol in sei partite in meno di un mese, però, la punta francese sembra aver rallentato.

Fiducia - Ma Carlo Ancelotti ha continuato a insistere con lui, ignorando sia le ultime prestazioni non eccellenti, sia i fischi che il pubblico del Bernabeu ha recentemente riservato a Benzema. L'ex attaccante del Lione ha giocato 665 minuti su 720 totali, contro i 59' di Alvaro Morata (che ha ben figurato nel derby perso contro il l'Atlético), per non parlare dei 23' di Jesé Rodriguez. In sette partite di Liga, il francese ha giocato sempre da titolare, volte tre fino alla fine, mai sostituito prima del 70'. Ma ha segnato solo nelle prime due giornate di campionato contro Betis e Granada il 26 agosto: è passato più di un mese e quello rimane il suo ultimo gol nella Liga, 483' minuti fa. In Champions League contro il Galatasaray a Istanbul, ancora una volta partito dal 1', ha segnato due gol nella vittoria per 6-1.

Dubbi - La dipartita di Higuaín, d'altronde, ha lasciato campo libero a Benzema, che quattro anni fa era stato acquistato direttamente da Florentino Pérez in persona a Lione. Adesso Ancelotti sta cominciando a dubitare di lui, tanto che, secondo la stampa spagnola, avrebbe chiesto al suo presidente di andare alla ricerca di un'altra punta centrale da prendere nel mercato invernale: Luis Suárez.

London calling - In Inghilterra, però, c'è già chi vorrebbe approfittare del periodo di difficoltà che il francese sta passando a Madrid, e il nome è di quelli grossi: José Mourinho. Secondo 'A Bola', l'allenatore del Chelsea avrebbe chiesto ad Abramovic di fare un'offerta per l'attaccante a gennaio, per rafforzare l'attacco già composto da Torres, Eto'o e Demba Ba, con un altra prima punta.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.