Il City crolla, il Tottenham va avanti con Soldado

Nella seconda giornata di Premier League vincono tutte le grandi, tranne il City.

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

L’Arsenal riscatta la brutta prova contro l’Aston Villa e batte 1-3 il Fulham. Il City affonda contro il Cardiff. Il Liverpool rifila la seconda sconfitta stagionale all’Aston Villa e il Tottenham si coccola il suo uomo più decisivo.

Chi trova un Soldado, trova un tesoro – Sembra questo il motto di inizio stagione in casa Tottenham. Nelle prime due gare ufficiali, l’attaccante spagnolo mette a segno due reti decisive, che valgono già sei punti in campionato. Bale non sembra più così rimpianto, se ad ogni partita l’ex Valencia mette a segno il goal che vale la vittoria. Questa volta è toccato allo Swansea arrendersi sull'1-0 

City, dalle stelle alle stalle – Manuel Pellegrini e i suoi ragazzi sono passati dall’entusiasmo più assoluto allo sconforto: perdere 3-2 in casa di un modesto Cardiff, reduce da una sconfitta col West Ham per 2-0, brucia e non poco. Il City è sembrato confuso, rispetto a quella bella squadra ammirata all’Eithad contro il Newcastle.

Wenger torna a sorridere – Il suo Arsenal sembra aver trovato un certo equilibrio, dopo aver ben figurato nei preliminari di Champions. Il 3-1 in casa del Fulham è un risultato che porta benzina nelle gambe di Podolsky e co. Proprio quest’ultimo, di benzina, ne ha da vendere e lo ha dimostrato con una bella doppietta.

Liverpool, ancora di misura - La vittoria per 0-1 contro l’Aston Villa ha un valore speciale. La squadra di Birmingham, che in questo inizio di stagione ha sempre mostrato un ottimo stato di forma, si è arresa grazie al secondo goal in due partite di Sturridge: anche per lui due goal che si leggono sei punti. 

Le altre – Pareggiano per 0-0 sia Everton e West Brom, sia Newcastle e West Ham. Southampton e Sunderland non vanno oltre l’1-1: gli ospiti vanno a segno con Giaccherini (primo goal in Premier per l’ex Juve) e si fanno raggiungere in extremis, all’88’, da José Miguel Fonte. Stoke-Crystal Palace termina 2-1: i padroni di casa vincono in rimonta dopo essere passati in svantaggio sul goal di Chamakh. L’Hull City vince 1-0 in casa contro il Norwich.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.