Arsenal-Aston Villa: Benteke e compagni sbancano all’Emirates

La squadra di Wenger balla in difesa e subisce le incursioni del belga e dei compagni.

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

C’è grande attesa per la prima di campionato all’Emirates, ma i londinesi falliscono l’appuntamento a causa di molte incertezze in fase difensiva.

Subito in goal – L’inizio è dei migliori per l’Arsenal, che dopo sei minuti è già in vantaggio. Segna Giroud, bravo a sfruttare un assist d’oro di Chamberlain. Sull’onda dell’entusiasmo i padroni di casa continuano a costruire azioni degne di nota, con Chamberlain che regala ottime giocate.

Suona la sveglia – L’Aston Villa si scrolla di dosso le prime difficoltà e inizia ad impensierire l’Arsenal. Basta l’azione personale di Agbonalhor a seminare il panico nella difesa avversaria, a metà del secondo tempo. Koscielny interviene a vuoto, Mertesacker e Gibbs perdono la posizione e Szczesny esce a valanga sull’attaccante. È calcio di rigore e giallo. Benteke va sul dischetto e si fa parare il penalty, prima di ribadire di testa in rete. Il primo tempo termina sull’1-1.

Vantaggio discusso – Il goal del vantaggio arriva da una valutazione dubbia di Taylor. Koscielny interviene sulla palla e poi tira giù Agbonalhor: secondo rigore e giallo per il giocatore dell’Arsenal. Stavolta Benteke mette a segno il rigore che porta l’Aston Villa sull’1-2.

La regola del calcio – Sui piedi di Rosicky arriva l’occasione del vantaggio, ma dopo uno spunto di pregevole fattura, il ceco centra in pieno Guzan, che è bravo in uscita bassa. Dopo pochi minuti il portiere degli ospiti compie un altro intervento decisivo, deviando sulla traversa una splendida conclusione di Cazorla. I goal mancati significano necessariamente, come da norma, un goal subito. A cinque dalla fine, infatti, Luna arriva tutto solo avanti a Szczesny e insacca l’1-3, chiudendo di fatto la partita. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.