Bale, il Real Madrid rallenta. Lo United ci prova

La trattativa dell’estate ha subìto una brusca frenata, dovuta al costo esorbitante del calciatore del Tottenham.

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Gareth Bale è ancora un giocatore degli Spurs. Sembrava destinato ad andare in porto, ma il trasferimento più esoso della storia del calcio si è incredibilmente fermato. Il Real Madrid non ha ceduto alle richieste spropositate del club di Londra e per bocca del presidente Florentino Pérez ha raffreddato gli animi.

A peso d’oro – Il gallese classe ’89 è stato valutato dal suo club 120 milioni. Per un momento tutti gli appassionati di calcio hanno avuto il timore che la trattativa fosse conclusa e che il club di Madrid avesse davvero intenzione di pagare l’intera cifra. Timore giustificato dal dubbio che quella somma fosse davvero spropositata.

Quando è troppo è troppo – Florentino Pérez, quando il gallese sembrava già pronto a lasciare il quartiere ebraico di Londra, ha frenato dichiarando: “Cento milioni? Sono troppi per qualsiasi cosa”. Così, la trattativa che tutti davano per conclusa, ora vive una fase di stallo.

Diavoli rossi in agguato – Ad approfittare di questa situazione ci sarebbe il Manchester United, secondo quanto rivela The Indipendent. Il club allenato da Moyes potrebbe offrire una cifra importante accompagnata da una contropartita di livello: El Chicharito Hernández. La trattativa potrebbe essere tutt’altro che complessa, se Rooney dovesse ottenere la cessione tanto attesa, che porterebbe nelle casse dello United circa 50 milioni. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.