1ª giornata – Bene Ajax e PSV. Stecca il Feyenoord

Nel primo turno di Eredivisie le più attese non deludono. L’AZ perde il primo scontro diretto contro l’Heerenveen.

Proshots

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il campionato olandese inizia nel migliore dei modi. Risultato rotondo ad Amsterdam e gara ricca di goal tra ADO Den Haag e PSV. Debutta in campionato Bojan con la maglia dell’Ajax.

Bene all’esordio – Il 2 agosto alle 20:00 Ajax-Roda apre la stagione 2013-14. Bastano otto minuti al difensore van Rhijn per sbloccare la gara. Completano il 3-0 all’Amsterdam ArenA de Jong e Fischer. Bojan gioca 70 minuti circa, in cui si procurerebbe un rigore solare, se l’arbitro non fosse caduto in errore. Gara facile anche per il PSV, che in casa dell’ADO Den Haag è sullo 0-3 dopo solo 33 minuti. Inutili i due goal arrivati allo scadere di ciascuna frazione che fissano il risultato finale sul 3-2. Domina il Vitesse in casa contro l’Heracles. Un 3-1 senza sussulti, con il goal della bandiera di Amoah, che arriva a tempo scaduto. A valanga il Gronigen in casa del NEC, la partita è terminata 4-1.

Feyenoord e AZ male in trasferta – Partita tirata tra PEC Zwolle e Feyenoord: il primo tempo termina a reti inviolate. Nella ripresa Klich sblocca il risultato a favore dei padroni di casa. All’87 arriva il pareggio di Schaken, ma non è il goal decisivo della gara. Sullo scadere, infatti, Fernandez insacca la rete del definitivo 2-1. Nella prima sfida per un posto in Europa l’Heerenveen batte l’AZ in una partita rocambolesca terminata 4-2.

Pareggi – Il Twente e l’Utrecht partono a rilento: pareggi casalinghi rispettivamente contro il RKC Waalwijk (0-0) e il Go Ahead Eagles (1-1). Pareggiano anche SC Cambuur e NAC per 0-0.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.