Eredivisie

L'Eredivisie è la massima serie del campionato di calcio olandese. La denominazione attuale è in uso dalla stagione 1956/57, mentre il titolo di campione d'Olanda viene assegnato dal 1888/89. L'Eredivisie è composta da 18 club, che in una stagione si affrontano due volte con partite di andata e ritorno: chi termina in testa alla classifica conquista il titolo di "landskampioen" (campione nazionale in olandese), acquisendo, in base all'attuale ranking Uefa per nazioni, anche il diritto a partecipare alla successiva edizione della Champions League.

L'ultima classificata retrocede in Eerste Divisie (l'equivalente della Serie B), mentre terzultima e penultima partecipano a un playoff con le migliori squadre di Eerste Divisie per conquistare il diritto a partecipare alla successiva edizione del campionato (i posti in palio sono due). Le tre più grandi squadre olandesi sono le uniche ad avere sempre partecipato al campionato olandese da quando ha preso il nome di Eredivisie: Ajax, Feyenoord e Psv Eindhoven sono tutte alla 60esima partecipazione. L'Ajax è anche la squadra ad avere conquistato più volte il titolo di campione d'Olanda (33), mentre il Psv (attualmente in carica) si è imposto 22 volte e il Feyenoord 14. Tra i capocannonieri della storia dell'Eredivisie figurano nomi che hanno segnato la storia del calcio, non solo olandese: Johan Cruijff, Marco van Basten, Dennis Bergkamp, Romario, Ronaldo e Luis Suarez.

FoxSports timeline

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.