Cristiano Ronaldo

La carriera, i trofei vinti e le curiosità su Cristiano Ronaldo, attaccante del Real Madrid e della nazionale portoghese

Per alcuni è il più forte calciatore del mondo in attività, per altri è di poco inferiore solo a Leo Messi. Per tutti è semplicemente Cristiano Ronaldo, uno dei simboli universali del calcio odierno. Nato il 5 febbraio 1985 a Funchal, sull’isola portoghese di Madeira, CR7 ha ricevuto per quattro volte il Pallone d’Oro (2008, 2013, 2014, 2016). In carriera ha vinto 3 Champions League (nel 2008 con il Manchester United, nel 2014 e nel 2016 con il Real Madrid), 3 Mondiali per club, 2 Supercoppe Europeee, 3 Premier League e 2 Liga, una FA Cup, 2 Coppe di Lega inglesi e 2 Community Shield, 2 Coppe del Re, una Supercoppa spagnola e una portoghese. Il 10 luglio 2016 è arrivato anche il primo, storico successo in Nazionale, con l’Europeo vinto in Francia da capitano.

A livello individuale, è anche il miglior marcatore nella storia del Real Madrid (superando nel 2016 Raul) e il secondo miglior goleador di sempre nella Liga spagnola alle spalle di Lionel Messi. Si è laureato per cinque volte capocannoniere della Champions League ed è l’unico calciatore della storia ad aver superato i 50 gol stagionali per sei stagioni consecutive, oltre che l’unico ad aver vinto la Scarpa d’Oro per quattro volte. A livello di Nazionale, è poi il solo nella storia ad aver segnato almeno una volta in 4 Europei e 3 Mondiali consecutivi e quello che ha segnato di più, insieme a Michel Platini, nelle fasi finali degli Europei (9 centri). L’elenco dei record di Cristiano Ronaldo sarebbe pressoché infinito e ciò rappresenta al meglio l’importanza dell’attaccante lusitano nella storia del calcio.

I primi passi di Cristiano Ronaldo

La sua scintillante carriera comincia tra le giovanili dell’Andorinha e quelle del Nacional, prima di approdare allo Sporting Lisbona. L’esordio in prima squadra arriva nell’estate del 2002, nel playoff di Champions League contro l’Inter. Un solo anno e Cristiano Ronaldo spicca il volo in Premier League: ad acquistarlo è il Manchester United, a volerlo fortemente è Sir Alex Ferguson. Con i Red Devils trascorrerà sei stagioni, in cui indossa la leggendaria maglia numero 7. Nel 2008 il culmine della sua esperienza in Inghilterra, grazie alla conquista della Champions League nella finale di Mosca contro il Chelsea. Nel 2009 Cristiano Ronaldo saluta Old Trafford per diventare la stella del Real Madrid: i 94 milioni di euro sborsati dai blancos saranno superati solamente dall’ingaggio di Gareth Bale nel 2013. 

Esordirà con la casacca numero 9, ma dopo l’addio di Raul tornerà a essere CR7. Il 24 maggio 2014, nella finale tutta madrilena contro l’Atletico, conquisterà insieme ai compagni la decima Champions League nella storia del Real. Sempre contro i rivali cittadini, il 28 maggio 2016 arriverà l’undicesimo trionfo delle merengues nella massima competizione europea: a realizzare il rigore decisivo, non poteva che essere Cristiano Ronaldo. Con un patrimonio di 210 milioni di euro (al 2015) è anche il calciatore più ricco del mondo. Dopo la vittoria dell’Europeo con il Portogallo, l’isola di Madeira gli ha intitolato l’aeroporto. Con la maglia del Real Madrid, nel dicembre 2016 conquista la Coppa del mondo del club, disputata in Giappone. Cristiano Ronaldo è assoluto protagonista risultando miglior giocatore del torneo, oltre che capocannoniere, grazie alla tripletta segnata in finale contro il Kashima Antlers. Al termine della stagione 2016/2017, si laurea campione di Spagna vincendo la Liga e mettendo dietro in classifica il Barcellona di Lionel Messi.

Con le reti segnate nella Champions League 2061/2017, è diventato l'unico giocatore nella storia ad aver realizzato per sei stagioni consecutive almeno 10 gol nella massima manifestazione continentale.

Carta d'identità
Nome Cristiano Ronaldo
Cognome dos Santos Aveiro
Data di nascita 05/02/1985
Nato a Madeira
Stato Portugal
Peso 80
Altezza 185
In campo
Numero di maglia 7
Ruolo Striker
Fascia Left/Centre/Right
Piede preferito Both
Nazionale Portugal

News

Tutte le news

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.